Casa Primula oggi 

Caro amico, cara amica,

Il sogno che 26 anni fa sembrava temerario si è realizzato con la costruzione di CASA PRIMULA che oggi ospita 20 persone adulte con disabilità.

Noi continuiamo però a sognare: numerose famiglie sono in lista di attesa per ottenere un posto nella comunità residenziale e ci stiamo impegnando nell’ampliamento della struttura con la realizzazione di altre dieci camere.

Da soli però non possiamo farcela: abbiamo bisogno del tuo aiuto per dare corpo al progetto di ampliamento che abbiamo chiamato

CON NOI E NON DOPO DI NOI

perché le famiglie possano da subito trovare una casa accogliente per i loro parenti disabili, accompagnandoli nella loro autonomia e guardando al futuro con fiducia e serenità.

Per questo abbiamo lanciato

LIBERALITA’ A RATE:

da oggi con la tua Banca o Posta puoi disporre un bonifico mensile ricorrente e continuo dell’importo che ritieni per te possibile con la causale «Elargizione liberale per ampliamento struttura» all’IBAN IT33O0835661551000000380324.

Ricorda: gli importi versati godono dei benefici fiscali e sono pertanto detraibili e/o deducibili dalla tua dichiarazione redditi.

Aiutaci anche a diffondere questa nostra iniziativa per consentire al più presto di avviare la costruzione, anche condividendo la nostra iniziativa con i SOCIAL qui sotto!

Facebook TwitterLinkedinPinterest

 

Per qualsiasi informazione puoi contattarmi al numero 360.847300.

Grazie per tutto quello che farai e ti aspettiamo per visitare la nostra struttura.

Un cordiale saluto!

 

IL PRESIDENTE

Pietro Paolo Monte

  • Casa Primula - Casier, via Basse 2

    Casa Primula - Casier, via Basse 2

  • 25 anni di Casa Primula: festeggia con noi il 25 Ottobre!

    25 anni di Casa Primula: festeggia con noi il 25 Ottobre!

  • CASTAGNATA! Domenica 3 Novembre alle 16.00

    CASTAGNATA! Domenica 3 Novembre alle 16.00

Casa Primula in due parole...

La Cooperativa Sociale “La primula“ nasce il 25 Ottobre 1994 con un obiettivo preciso: dare la possibilità a delle persone con disabilità di vivere in una casa in un modo normale.

La Regione Veneto ha concesso l’autorizzazione per la gestione della struttura, nella quale vi sono diciotto posti riservati a persone con disabilità con carattere di residenzialità e due posti per rispondere a necessità non solo di urgenza, ma anche per avviare una esperienza di autonomia residenziale, riuscendo così a soddisfare le esigenze di numerose famiglie.

Attualmente è in corso un progetto di ampliamento della struttura principale. E' anche in discussione un'idea di cohousing per persone anziane.

L’ottica della cooperativa è quella di essere vicina alle necessità sociali della comunità.

Clicca la mappa per aprire Google Maps!

mappa primula 900x500